È giunto il momento di farvi Netflix

Image

Generalmente non sono il tipo di persona che riesce ad aspettare qualcosa, soprattutto se il motivo per cui non mi è disponibile quella determinata cosa è perché abito in un paese del cazzo. Quindi mi capita spesso di guardare film in camrip con sottotitoli in russo e qualità video “cataratte ad entrambi gli occhi”; so che non dovrei farlo, che mi perdo gran parte dell’esperienza di visione e che chi ha fatto quel film mi guarderebbe con uno sguardo pieno di disapprovazione, ma io sono fatto così e ormai è troppo tardi per riportare indietro il mio cervello per farmene dare uno nuovo.

Con Netflix è più o meno la stessa cosa: esiste da anni ma purtroppo in Italia non è ancora arrivato, principalmente perché l’Italia è un paese del cazzo. Ovviamente io ho tentato comunque di usarlo per tanto tempo (con risultati pessimi visto che con proxy e vpn gratis funge da schifo) ed ora finalmente c’è un metodo semplice per averlo e va alla grande.

Il metodo in questione è tramite l’estensione per Chrome e Mozilla (per quest’ultimo non l’ho provata, ma non vedo perché non dovrebbe andare) Media Hint, non chiedetemi come fa ma funziona: tutto quello che “non è disponibile nel tuo paese”, eccetto per qualche motivo i video di Youtube, ti funziona. Il che vuol dire Netflix, ma volendo anche Hulu (e Hulu +) e Pandora e Spotify (ma per quelli non ci sono mai stati tanti problemi). Netflix è un servizio esclusivamente a pagamento, quindi per registrarsi bisogna mettere il numero della carta di credito. Lo si prova per 30 giorni e se ci cancella prima non ti addebitano niente, ma tranquilli che non lo farete.

Tre domande:

  1. Perché Netflix? Perché è veramente un servizio della madonna, che per noi costa sui 6 euri e qualcosa al mese (meno di un ingresso al cinema, meno di una delle tante t-shirt 24h) e ne vale come minimo il doppio. Se potessimo anche noi usarlo sulla tv tramite l’xbox direi che ne vale anche una ventina. C’è semplicemente tanta di quella roba da vedere che qualcosa si trova sempre, la qualità video (connessione vostra permettendo) è altissima, i sottotitoli (in inglese) sono quasi sempre disponibili e in un mese di utilizzo non l’ho mai beccato down una volta. L’unico problema è un po’ la presentazione dei contenuti, perché nella home page si vedono sempre le stesse cose, ma se vai su un genere cinematografico e cominci a scrollare passano i minuti prima che arrivi alla fine.
  2. Perché adesso? Perché questo non è un camrip coi sottotitoli in russo e qualità video “cataratte ad entrambi gli occhi”, questo è l’equivalente di un bluray rip. Se c’è un servizio figo e non c’è bisogno di aspettare che arrivi in Italia per poterlo usare, non vedo perché aspettare. In più questo metodo è troppo bello per essere vero e non vorrei che tra poco smettesse di funzionare e ve lo perdeste.
  3. Cosa ci trovo? Oh di tutto, qui potete vedere una minima parte di quello che è disponibile. La cosa che mi ha sorpreso di più sono le serie tv: bene o male quasi tutti gli show importanti broadcast degli ultimi 10 anni ci sono, ma anche tanti vecchi cult (tipo io ho incominciato a vedere la serie classica di Star Trek). Poi c’è Lost, Battlestar Galactica, Buffy, Angel, Arrested Development, X files, Firefly, South Park, Breaking Bad, Mad Men, Friday Night lights, Scrubs, TUTTE LE SERIE DEI POWER RANGERS. TUTTE. Ma è anche pieno di  documentari, e Drive, Warrior, Commando, The evil dead, Jumanji. Francamente a parità di prezzo non capisco come si possa scegliere Hulu+ a Netflix.

Insomma, fatevi Netflix e basta. Giuro che non mi pagano, ma dovrebbero. Potrebbero. Su pagatemi T.T

Tag:, , , , ,

4 responses to “È giunto il momento di farvi Netflix”

  1. Cristian says :

    bastardo il clero! Erano mesi che lumavo netflix ed ora con Media Hint sono riuscito ad aprire un’account in 2 minuti, ho messo la carta di credito italiana ed ora ho in sottofondo un super film…. se mai ti incontro ti prendi un bacio in bocca!

  2. Enrico Fumarola says :

    Mi sono registrato ma quando cerco di guardare qualunque cosa mi appare una schermata nera e un avviso che mi intima di togliere la “private mode browsing” nonostante, ovviamente, non stia navigando in incognito.
    Qualcun altro con questo problema? Soluzioni?

  3. Ignazio says :

    Grazie mille per il consiglio. Per la cronaca, con Chrome non ha funzionato (continua ad apparire “Sorry, Netflix is not available in your country yet.”). Invece tutto liscio con Firefox. Grazie ancora.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: